BASKET PASSIGNANO E TRASIMENO FLIPPERS – PRESENTAZIONE DELLA NUOVA STAGIONE SPORTIVA 2019/2020

FINALMENTE SI RICOMINCIA!

Questo è il grido che all’inizio del mese di Settembre da 44 anni si sente risuonare per i vicoli di Passignano , Tuoro e Magione da parte delle centinaia e centinaia di ragazzi che nel tempo hanno calcato i nostri Palazzetti onorando i colori sociali del Basket Passignano e da oltre 10 anni anche dei Trasimeno Flippers.
È proprio in questi giorni infatti che i movimenti nelle case dei nostri giovanissimi atleti si fanno frenetici: c’è chi tira fuori dall’armadio le scarpette dell’anno precedente con la speranza che siano diventate piccole e quindi debba ricomprarle almeno di un numero più grande, chi chiama la mamma perché non ritrova i calzini, chi infine , impettito e fiero davanti allo specchio , prova la divisa appena stirata con i colori sociali che spiccano come un trofeo conquistato con sacrificio e tanta passione.
E si, cari amici e appassionati, sono questi i giorni in cui , lasciati a casa i fasti e le feste estive ci si ritrova tutti insieme dentro un Palazzetto a correre, sudare, e anche soffrire per ritrovare la forma smagliante che si aveva qualche mese prima…
I ragazzi della prima squadra, che anche quest’anno milita nel campionato di serie D, dopo la sofferta ma meritata ed orgogliosa salvezza conquistata lo scorso anno, come sempre danno l’esempio, insieme ai giovani dell’Under 16, avendo ricominciato a faticare già dal 26 Agosto sotto la guida esperta della nostra preparatrice atletica, Silvia Ciabatta, allenatore nazionale di minibasket che passa le ferie in giro per l’Italia a partecipare a Master per preparatori atletici con l’intento di voler migliorarsi sempre.
Non sappiamo come faccia a dedicarci così tanto tempo, ma siamo davvero onorati di averla tra noi perché è quanto di meglio si possa offrire oggi ai ragazzi in tema di professionalitá, competenza e capacità di comunicazione.
Grandi notizie anche lato allenatori:
Dopo l’esperienza passata insieme a coach Cristiano Tofi (cogliamo l’occasione per ringraziarlo per l’abnegazione, la competenza, ma sopratutto l’amicizia che non verrà mai meno negli anni) che non ha potuto rinnovare per insormontabili problemi logistici e di tempo, la vera grande notizia è il ritorno di un grande coach, allievo di quel Marco Caporali che ha fatto grande il Basket Passignano negli anni, che smette, si fa per dire, i panni di dirigente ,rivestendo quelli che ci hanno dato tanto lustro dieci anni fa.
È l’allenatore che ci ha portati più in alto e che ha saputo poi conquistare la salvezza in un girone di ferro, quale quello toscano della serie C1 Nazionale.
Parliamo di Emanuele Garroni che si trova ad affrontare una nuova grande sfida: creare un gruppo compatto partendo da ragazzi che già a 16 anni sono chiamati a misurarsi con il massimo Campionato Regionale, quello di serie D.
Un valido aiuto arriverà dai sempiterni Lisi ( capitano di lungo corso), Santucci, Faloci e Sabini con l’appoggio più o meno esterno del grande pivot Fumanti. Qualche rientro di ragazzi che in passato avevano già militato nelle nostre fila ed una fiera pattuglia di ex Under 18 entrati di diritto nella prima squadra (capitanati dagli ormai “esperti” Ruci, Piccioloni,Lucarini e Baccari) e di ragazzi ancora più giovani che completano l’organico secondo quella che è ormai diventata una “filosofia di vita” della ns. Società : FAR CRESCERE I GIOVANI OFFRENDO LORO L’OPPORTUNITA’ DI ESSERE I PROTAGONISTI E LE PUNTE DI DIAMANTE DELLA SOCIETÀ
Gianluca Santucci si occuperà della Squadra Under 16 , con funzione anche di Responsabile Tecnico del settore giovanile; Fabio Polvani oltre a seguire la Squadra Under 14, sarà il Responsabile tecnico del minibasket.
La collaudata coppia Fabio Rossi-Gabriele D’Andrea (quest’ultimo si unirà al rientro dalla Francia) seguirà il gruppo Under 13 con il supporto di Giovanni Mercaldo che sarà impegnato principalmente nella gestione dei gruppi minibasket Pulcini e Scoiattoli. A completare lo staff del minibasket ci sarà anche Fabio Polvani con il compito di traghettare il gruppo Aquilotti verso il settore giovanile. E’ già attiva, inoltre, una collaborazione con il settore femminile della Pallacanestro Perugia che ringraziamo per la disponibilità, finalizzata al rilancio del movimento sul territorio ed alla valorizzazione di alcune ragazze cresciute all’interno della nostra Società: quest’anno parteciperanno al campionato di serie C con una parte degli allenamenti e tutte le gare ufficiali interne che si disputeranno nel Palasport di Tuoro.
Non dimentichiamoci infine della mitica Agnese, istruttore di lungo corso, rimarrà nell’ambito del minibasket, coordinerà tutti gli eventi che verranno organizzati per i ragazzi più giovani e si occuperà dell’Ufficio di Passignano completamente rinnovato, allestito all’interno del glorioso PalaActon che, dopo un adeguato restyling, sarà ancora la nostra “casa”, almeno fino a quando non riusciremo a mettere legittimamente piede nel nuovo Palazzetto.
Anche nel Palazzetto di Tuoro verranno apportati miglioramenti in accordo con l’Amministrazione comunale: è in previsione un ufficio, con personale disponibile ad occuparsi dei problemi dei ragazzi e ad ascoltare i genitori che sono SEMPRE i benvenuti ed avranno, da noi, SEMPRE libero accesso alle strutture.
Ecco in poche parole l’inizio di un nuovo anno sportivo che ci vedrà impegnati a fianco dei ragazzi ancora una volta con lo stesso spirito e rinnovato entusiasmo, ognuno con le proprie mansioni, ma tutti pervasi dalla stessa sana quanto indistruttibile passione per questo bellissimo sport.
Ufficio Stampa Basket Passignano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>